Snowboard e sci

Snowboard e sci

Sciare su un vulcano offre emozioni differenti rispetto ai “soliti” paesaggi alpini grazie al particolare paesaggio vulcanico. Nel 2001 e nel 2002 le due stazioni da sci di Nicolosi e di Linguaglossa hanno subito danni ingenti a seguito di imponenti eruzioni vulcaniche. La ricostruzione è già iniziata e si può sciare su entrambi i versanti (nord e sud) anche se non tutti gli impianti (9 skilift e una funivia che servono un totale di 40km di piste battute) sono stati ripristinati.
Lo sci alpinismo
Sono molte le possibilità offerte dal vulcano per gli scialpinisti più accaniti i quali, partendo dalle stazioni sciistiche (ma non solo), possono “scalare” i pendii fino praticamente oltre i 3000 metri (ricordandosi che per motivi di sicurezza sarebbe vietato superare tale limite). L’Etna non è una montagna da sottovalutare e le insidie fuoripista possono cogliere di sorpresa anche sciatori esperti. In tal sensole prime volte è consigliabile farsi accompagnare da guide che conoscono molto bene il territorio.
Lo Snowboard
La “tavola” sta prendendo sempre più piede anche sull’Etna sotto svariate forme.
Sono tanti infatti i giovani che preferiscono lo snowboard alle altre discipline. L’Etna offre la possibilità di praticarlo in pista, in backcountry (fuoripista) e all’interno degli snowpark.

best wordpress themes - wordpress themes 2012 - wordpress travel themes